Alessandro Broccolo – Life Purpose Leadership Coach

La Purpose è come una lampadina

11 Ottobre 2022

Condividi su

Cosa ci serve per esprimere la nostra #purpose, la nostra vocazione?

Sarebbe presuntuoso dare una risposta, una ricetta per tutti ed è per questo che esiste il #coaching, un processo di esplorazione e scoperta che ci aiuta a capire se ” 𝐪𝐮𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐜𝐡𝐞 𝐯𝐮𝐨𝐢 𝐞̀ 𝐪𝐮𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐝𝐢 𝐜𝐮𝐢 𝐡𝐚𝐢 𝐯𝐞𝐫𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐛𝐢𝐬𝐨𝐠𝐧𝐨 “.

👉 Lo potete provare quando volete, con una sessione gratuita.

Qualcosa però possiamo dire e cioè che la #purpose è come una lampadina. Una 💡 fa luce da dentro, ma la sua luce serve per illuminare, riscaldare, guidare quello che c’è fuori. La lampadina trova la propria luce dentro, si illumina da dentro, ma gli effetti sono fuori.

Lo racconto nel mio libro: https://lnkd.in/dwS_Mvnv

✔️ questo è il significato di impatto, tanto cercato soprattutto nelle generazioni più giovani;
✔️ questo è il significato di azione “inside-out” che emerge grazie al #leadershipFlow che sintetizzo qui: https://lnkd.in/daw7z2jV

Ecco perchè la #purpose e la #leadership sono un processo evolutivo interiore e che non ha per tutti lo steso significato.

Ma cosa significa interiore? Potrebbe non essere quello che pensiamo. La neuro-scienza ci spiega che il ruolo del nostro cervello è quello di regolare il nostro “budget corporeo” ed è da questa regolazione che nasce la nostra 𝐢𝐧𝐭𝐞𝐫𝐨𝐜𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞, il nostro “feeling”, come ci sentiamo.

Che significato diamo a 𝐢𝐧𝐭𝐞𝐫𝐨𝐜𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 nel #coaching? Il segreto è rendersi conto che le nostre azioni-pensieri sono un conseguenza in “real time” (ad essere precisi sembra essere una predizione che il nostro cervello fa) di come ci sentiamo dentro e di come il nostro corpo si prepara ad agire-pensare di conseguenza. Questo costruisce la nostra realtà e questa è la sola nostra opportunità per trasformarci e accedere la nostra lampadina.

👉 NEL PRATICO: non è la faccia del nostro capo o la complessità di un progetto che creano lo stress (o ci fanno dimettere), ma come ci sentiamo rispetto alla situazione. Nel pratico stiamo reagendo, anzi prevedendo, noi stessi. Se è così da dove dobbiamo partire? Da fuori? Ovvio che no.

Ecco che la nostra interiorità, quindi #spiritualità, è molto più “fisica” di quello che pensiamo. Ecco che ogni singola esperienza di vita (intendo ogni secondo) costruisce come funzioniamo e quindi quello che siamo.

Quando parliamo di questa interiorità entriamo quindi in uno “spazio” dove dentro e fuori, fisico e spirituale, metabolismo e azione sono la stessa cosa, sono #UNO. 🕉🌞🌲🙏


Iscriviti alla newsletter

Coaching, meditazione, leadership, benessere e business consapevole.
La newsletter che racchiude tutti i contenuti settimanali e aggiunge spunti inediti. Per scoprire ed esprimere la nostra Purpose.

Newsletter informazioni

ACCEDI