Alessandro Broccolo – Life Purpose Leadership Coach

Le virtรน del leader

5 Ottobre 2022

Condividi su

๐Ÿ˜‡  ๐‹๐š ๐ฉ๐ซ๐จ๐Ÿ๐จ๐ง๐๐ข๐ญ๐šฬ€ ๐ž๐ฏ๐จ๐ฅ๐ฎ๐ญ๐ข๐ฏ๐š ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐ž ๐ฏ๐ข๐ซ๐ญ๐ฎฬ€.
Siamo (giustamente) molto concentrati sulle competenze e la formazione. Siamo (logicamente) orientati verso competenze sempre piรน soft.
โ‡ Possiamo espandere ancora di piรน il nostro ruolo in noi stessi e come specie? ๐Ÿ‘‰ Se si, quale potrebbe essere una delle ragioni per farlo?

La “mia” definizione di leader รจ: “colui che รจ responsabile del proprio mondo”, inteso sia come ambiente che come, soprattutto, mondo interiore. Ognuno di noi puรฒ intendere questa interioritร  come preferisce: neuro-fisiologica, mentale, spirituale o tutto insieme, in #UNO.

๐๐ž๐ฅ ๐ฆ๐ข๐จ ๐ฅ๐ข๐›๐ซ๐จ  (https://lnkd.in/dwS_Mvnv) trovate un intero capitolo dedicato alla responsabilitร . Essa ha una significato e valore molto diversi dalla “responsabilitร -possesso-utilitร -azione” che spesso usiamo; in sostanza siamo responsabili in quanto esistenza di tutto e nel tutto e non responsabili di qualcosa o qualcuno.

Questa leadership la possiamo espandere grazie alle virtรน:  ๐œ๐จ๐ซ๐š๐ ๐ ๐ข๐จ, ๐š๐ฆ๐จ๐ซ๐ž-๐ฎ๐ฆ๐š๐ง๐ข๐ญ๐šฬ€, ๐ญ๐ซ๐š๐ฌ๐œ๐ž๐ง๐๐ž๐ง๐ณ๐š, ๐ฌ๐š๐ ๐ ๐ž๐ณ๐ณ๐š-๐œ๐จ๐ง๐จ๐ฌ๐œ๐ž๐ง๐ณ๐š, ๐ ๐ข๐ฎ๐ฌ๐ญ๐ข๐ณ๐ข๐š ๐ž ๐ญ๐ž๐ฆ๐ฉ๐ž๐ซ๐š๐ง๐ณ๐š. 

Alcune ragioni per concentrarci su di esse:
โœ”๏ธ al primo posto ci metto la AI. Essa รจ una “seconda mente, od una estensione della nostra”. Per chi sa come funzioni la mente, sia che la descriviamo con termini scientifici o spirituali, possiamo renderci conto di come il parallelo sia azzeccato, delle opportunitร  e anche delle minacce…altrimenti perchรฉ vorremmo avere un mindset migliore? La nostra capacitร  di rispondere, anzi predire se vogliamo essere precisi in termini neuro-scientifici, la vita, dipenderร  (forse) sempre meno da competenze, ma da virtรน, quindi consapevolezza;
โœ”๏ธ universalitร …certo possiamo obiettare e dire che essere “smart” รจ una virtรน, ma credo che per pochi regga;
โœ”๏ธ fondamenta: da esse, in esse e con esse possiamo evolvere competenze, che siano hard o soft.

๐Ÿ‘‰ Nel #coaching (soprattutto ICF) queste virtรน sono fondamentali perchรฉ lasciano spazio a voi, al cliente, di prenderne consapevolezza e tradurle in punti di forza della propria personalitร . Esiste un vera e propria tecnica internazionale per esercitarle. Il bello del #coaching รจ che non vi insegno a diventare virtuosi, ma vi guido nello scoprire la vostra virtuositร . ๐Ÿ•‰๐ŸŒž๐ŸŒฒ๐Ÿ™ #purpose#leadership#benessere#spiritualitร 


Iscriviti alla newsletter

Coaching, meditazione, leadership, benessere e business consapevole.
La newsletter che racchiude tutti i contenuti settimanali e aggiunge spunti inediti. Per scoprire ed esprimere la nostra Purpose.

Newsletter informazioni

ACCEDI